Parigi (askanews) - Il futuro dell'Europa al centro dei colloqui del Presidente francese. Dopo l'incontro con Theresa May, il Emmanuel Macron ha ricevuto all'Eliseo la cancelliera tedesca Angela Merkel per discutere di come rafforzare l'Unione rendendola più efficace e democratica. Le sfide che l'Europa deve affrontare "sono numerose e richiedono risposte immediate": Secondo la cancelliera è indispensabile che la Germania abbia un governo stabile.

"Perché l'Europa possa agire, è cruciale che vi sia un governo stabile in Germania", ha detto Merkel, pronta ad iniziare un quarto mandato alla guida dell'esecutivo tedesco, se riuscirà a siglare di nuovo con la Spd un patto di Grande Coalizione.

Dal canto suo il presidente francese ha detto che per realizzare la sua "visione dell'Europa la Francia ha bisogno del sostegno della Germania".