Roma, (askanews) - Francois Hollande e Angela Merkel auspicano che al summit europeo in programma a Bratislava, il primo a 27 dopo la Brexit, venga stabilito "un calendario di lavoro con delle tappe e una roadmap".

"Ciò che vogliamo fare soprattutto domani (venerdì) è stabilire un piano per Bratislava che includa un'agenda, cioè un calendario di lavoro con tappe e una roadmap. E' attorno a questa idea di un piano per Bratislava, roadmap e agenda, che dobbiamo rimanere uniti e questo è il motivo del nostro incontro qui oggi" ha detto Hollande.

Merkel da parte sua ha aggiunto: "Ora si tratta veramente di realizzare un'agenda di Bratislava che metta in chiaro quali sono le nostre priorità". Per Merkel, inoltre, è necessario "frenare le inquietudini" della popolazione per "restare un continente di speranza".