Indagine ong, funzionari minacciarono collega per coprire abusi