In maggioranza ragazzi, tornavano a casa dopo Giochi gioventu'