'Roma, (askanews) - Un aereo della Singapore Airlines partito per Milano ha preso fuoco poco dopo un atterraggio d'emergenza all'aeroporto di Singapore. Lo ha riferito la compagnia aerea, precisando che non ci sono feriti tra i 22 passeggeri e i 19 membri dell'equipaggio.

Il Boeing era in volo da un'ora e 45 minuti quando è scattata una segnalazione luminosa di un problema di olio al motore, costringendo l'aereo a fare inversione di rotta e tornare allo scalo di partenza.

"Il motore di destra ha preso fuoco dopo l'atterraggio all'aeroporto di Changi verso le 6.50, il fuoco è stato spento dai servizi di emergenza dell'aeroporto, non ci sono feriti", ha indicato la Singapore Airlines.

Una passeggera ha pubblicato su Facebook un breve video girato da un finestrino dell'aereo, in cui si vedono fiamme che avvolgono il motore di destra. "Sono scampata alla morte", ha scritto Lee Bee Yee nella didascalia del suo post.