Decisione Corte indiana, dopo ictus maro'. Ok anche ad arbitrato internazionale