Seconda notte di scontri, governatore dichiara lo stato d'emergenza