Auckland (askanews) - La premier neozelandese Jacinda Ardern è diventata mamma, una non-notizia se non fosse che è la prima leader mondiale ad avere un figlio mentre è in carica da quasi 30 anni. Prima di lei successe una sola volta, a Benazir Bhutto che partorì nel 1990, mentre era primo ministro del Pakistan, un impegno politico per cui pagò con la vita, morendo in un attentato nel 2007.

"Sono sicura che vivremo tutte le emozioni che tutti i genitori del mondo vivono in questi momenti, ma vorrei allo stesso tempo dimostrare la mia gratitudine per la gentilezza e gli auguri ricevuti da così tante persone. Grazie", è stato il primo commento dopo il parto della premier 37enne, la più giovane leader laburista della Nuova Zelanda.

Sarà il papà, che si occupa di documentari sulla pesca, a rimanere a casa per prendersi cura della bambina.