Tel Aviv (askanews) - Migliaia di persone tra cittadini e turisti hanno preso parte a Tel Aviv alla Gay Pride Parade. L'evento, sostenuto dal municipio, ha di fatto paralizzato le strade della capitale dello stato ebraico, letteralmente invase dal colorato corteo. A vigilare sulla sicurezza a centinaia di agenti per mantenere l'ordine anche alla luce del Gay Pride Parade dell'anno scorso a Gerusalemme in cui una adolescente fu pugnalata a morte da uno zelota ebreo.