L'Anp: 'Prove sui crimini'. Stato ebraico: 'Mancano basi legali'