Migliaia di arrivi in Macedonia e Ungheria. Che insiste col muro