Da fine agosto in 500 mila hanno lasciato la Birmania