"Arma di difesa dagli Usa". Immediata la condanna internazionale