Vittima di bullismo, aveva culto per stragi Utoya e Winnenden