Roma, (askanews) - Migliaia di pellegrini hanno visitato la santa Kaaba per l'ultimo atto dell'Hajj, il pellegrinaggio dei musulmani a La Mecca, che segna la fine dell'Eid al-Adha, la festa del sacrificio, detta anche festa dello sgozzamento.

"Grazie a Dio ho completato il quinto pilastro (l'Hajj è il quinto pilastro dell'islam, ndr) - afferma questo pellegrino dall'Algeria -. La mia anima non si è mai sentita così bene".

"Vorrei stare qui e non andarmene mai - dice un altro pellegrino, Wessam, dalla Giordania - mi sento come se tutte le preoccupazioni e i miei pensieri fossero sollevati".