Pressing su Casa Bianca per azioni che coinvolgono Iraq e Siria