Teheran (askanews) - Le squadre di soccorso iraniane hanno ritrovato e filmato i

rottami dell'Atr-72 precipitato, con 66 persone a bordo, sui Monti Zagros domenica 18 febbraio 2018.

L'avvistamento è stato effettuato da uno degli elicotteri dei Guardiani della Rivoluzione su un fianco della montagna di Dena, dove da un paio di giorni erano già all'opera droni e squadre di soccorso, come ha riferito un portavoce dei pasdaran.

L'aereo della compagnia iraniana Aseman Airlines in volo tra Teheran e la città di Yasouj, nel Sud-ovest del Paese, si è schiantato sui monti Zagros mentre era in corso una forte tempesta di neve.