Ieri nessun progresso nelle trattative