Il Paese si opporra' davanti al Tribunale internazionale del mare