Dispur (askanews) - È di almeno 15 vittime il bilancio di una sparatoria avvenuta in un mercato nello stato dell'Assam, in India.

I killer hanno aperto il fuoco venerdì 5 agosto in un mercato. Tra i morti figura anche un attivista di una fazione del Fronte democratico nazionale di Bodoland, un gruppo separatista viatato che rivendica da decenni l'indipendenza dei territori delle tribù indigene Bodo.

Secondo la polizia il commando era composto da sei persone. Una di esse è stata uccisa dalle forze di sicurezza che si sono lanciate all'inseguimento.

Nel corso degli ultimi anni i Bodo hanno lanciato diversi raid sanguinosi contro i musulmani e gli adivasi.

(Immagini Afp)