Lake Elsinore (askanews) - In quattro giorni di lavoro i Vigili dei Fuoco in California sono riusciti a ridurre solo del 5% il vasto rogo che sta minacciando la zona di Lake Elsinore. I residenti hanno dovuto lasciare le loro case.

La situazione è complessa, la popolazione ha avuto l'ordine di evacuare la zona e di venire nei centri di soccorso, qui noi diamo cibo, acqua e un riparo dove dormire", spiega Ken supervisore della Croce Rossa.

"Non abbiamo idea di quando potremo tornare nelle nostre case. Stiamo controllando con una webcam la situazione, al momento c'è molto fumo ma la nostra casa sembra intatta. Speriamo di riuscire a ritrovarla" aggiunge Lisa.

"Sono preoccupato, ma mi fido del lavoro dei vigili del fuoco. Ci sono una sacco di uomini e mezzi che stanno dando il massimo per spegnere i roghi. Speriamo ce la facciano in tempi brevi" Aggiunge Kevin.

Solo nell'area di Lake Elsinore sono impegnati 10 elicotteri, 7 aerei e più di 100 pompieri, ma la battaglia con le fiamme non è ancora vinta.