Blantyre, (askanews) - L'ultimo gruppo di 12 leoni offerti ai parchi nazionali di Liwonde e Majete sono arrivati di notte in Malawi. I grande felini sono un dono fatto da diversi enti sudafricani per incoraggiare il turismo in Malawi.

Il direttore del parco nazionale di Liwonde, Craig Reid:

"Ciò di cui siamo testimoni oggi è il risultato di diversi mesi di lavoro. Abbiamo reintrodotto i leoni nel Parco nazionale di Liwonde nell'ambito della nostra partnership con i parchi africani e il governo del Malawi", ha spiegato.

"Tutti i leoni sono ormai svegli nei loro recinti e il piano da qui è che passeranno un paio di settimane nei loro recinti per ambientarsi, per conoscersi, perché questi animali provengono da diversi enti del Sudafrica", ha aggiunto.

"I leoni sono animali potenzialmente pericolosi. Ma come la maggior parte degli animali selvatici, cercano di stare tra di loro. Tuttavia, ciò che abbiamo fatto è di assicurarci che il parco sia totalmente chiuso, pertanto ci sono 140 chilometri di nuove recinzioni attorno al Parco nazionale di Liwonde", ha concluso.