Una tradizione della regione che risale al 18esimo secolo