Roma, (askanews) - Un video amatoriale girato pochissimi minuti dopo l'attentato sulle Ramblas di Barcellona dello scorso 17 agosto, in cui sono morte 16 persone e ne sono state ferite oltre 120: nelle immagini esclusive dell'emittente iberica Antena 3 si vede per alcuni istanti proprio Younes Abouyaaqoub, il terrorista di 22 anni che ha provocato la strage al volante di un furgone lanciato a folle velocità sulla grande arteria turistica del centro della capitale catalana.

Chi ha girato il video chiede ai passanti in fuga "cosa sta succedendo?". Quando incrocia Abouyaaqoub, alla domanda il terrorista - visibile al secondo 48 circa della registrazione - vestito con una polo a strisce e con occhiali da sole - risponde "non lo so, è laggiù".