Roma, (askanews) - Papa Francesco visita la Georgia. È il secondo pontefice a venire nel Paese caucasico dopo Giovanni Paolo II, che lo visitò nel 1999. La prima tappa di Bergoglio nella capitale Tbilisi, è stata al Palazzo presidenziale, dove ha incontrato, oltre al capo di Stato, le autorità e il corpo diplomatico. Qui, Francesco ha portato un messaggio di pace.

"Al fine di aprire i sentieri che portino a una pace duratura e a una vera collaborazione, occorre la consapevolezza che i principi rilevanti per un'equa e stabile relazione tra gli Stati sono al servizio della concreta, ordinata e pacifica convivenza tra le nazioni" ha detto il Papa.

Dio benedica la Georgia e le doni pace e prosperità"