Il presidente valuta azioni legali contro il giornale Closer