"Famiglie e diritti, destra guarda a passato"