La testimonianza di Marcella, italiana a Nizza