Roma, (askanews) - Il governo tedesco non prepara alcun piano di salvataggio per Deutsche Bank: a smentire formalmente di avere allo studio piani di aiuto per il gigante bancario tedesco è il ministero delle Finanze della Germania guidato da Wolfgang Schaeuble.

La presa di posizione, affidata ad una nota, è giunta dopo che il settimanale Die Zeit aveva invece riferito che il governo studiava possibili sostegni nel caso in cui la banca non dovesse riuscire a raccogliere sul mercato i fondi necessari a pagare la maxi multa pretesa dagli Usa su un contenzioso che risale al 2008.

"Il governo - recita il comunicato - non prepara piani di salvataggio. Queste speculazioni sono prive di fondamento".