Centinaia i feriti, in fiamme materiale chimico. Oscurati messaggi su social