A 6 mesi dal trionfo elettorale, il successore sara' piu' 'fedele'