Il presidente filippino lo aveva chiamato "figlio di p..."