Cala il Pil e stenta la finanziaria. Francia in ebollizione