Uno dei due assalitori era cittadino Usa residente a Phoenix