Roma, (askanews) - Una lunga e silenziosa processione per salutare la leggenda del pugilato, Muhammad Ali. Il feretro ha percorso un tragitto di una trentina di chilometri, durante i quali, migliaia di persone hanno voluto salutare il pugile scomparso il 3 giugno dopo una lunga battaglia contro il Parkinson. La folla ha gridato "Ali, Ali", lasciando fiori e biglietti in ricordo del campione.

Il percorso si è concluso nel cimitero della città di Louisville, dove è stato sepolto Muhammad Ali.

Alle esequie partecipano - tra gli altri - la figlia di Ali, Laila, il pugile Mike Tyson e l'attore Will Smith.