Furto dati di 500 milioni utenti, sospetti su Stato straniero