Zagabria, (askanews) - Seri come se non fossero tentati dal riso davanti alle telecamere, con tanto di compiter davanti: la riunione del Consiglio dei Ministri croato si è svolta con tutti i titolari muniti di maglia a scacchi della nazionale, o almeno una sciarpetta coi colori della squadra che si è qualificata perla finale dei Mondiali che si disputerà domenica contro la Francia.

Un sorriso solo dal premier Andrej Plenkovic che si è congratulato con la squadra: "A nome di tutti, a nome della Croazia, dei tifosi, torno a porgere le nostre sincere congratulazioni alla nazionale, al mister Zlatko Dalic e ai leader della Federcalcio per questo meraviglioso successo. E' bellissimo per lo sport croato, per il calcio croato e in genere per la promozione del paese".