Seul (askanews) - Le forze di sicurezza e di pronto intervento sud-coreane, forze armate, agenti di polizia e vigili del fuoco, hanno preso parte a un'esercitazione antiterrorismo svoltasi in una stazione della metropolitana della capitale Seul, un addestramento che rientra nell'ambito di più ampie manovre che vedono protagonisti l'esercito sud-coreano e quello statunitense. L'annuale addestramento congiunto mira a verificare la tenuta delle difese contro un eventuale attacco da parte della Corea del Nord che da parte sua ha denunciato le manovre come una provocazione diretta nei confronti di Pyongyang.

(Immagini Afp)