Giornalista accusato diffamazione si pente davanti a telecamere