Innalzato lo stato di allerta negli ospedali, finora tre vittime