'Esecutivo da rifare'. E Sisi ribadisce il suo sostegno a Haftar