Autorita' ordinano a 80.000 persone di lasciare le proprie case