Lesovo è l'ultima località bulgara prima del confine più controllato ed ermetico d'Europa. Il muro di ferro alto tre metri e mezzo si staglia all'orizzonte prima della frontiera con la Turchia. Attraversa i campi, scavalca le colline, taglia le foreste per un totale di oltre 200 chilometri. Il 98% della frontiera è filmato da telecamere e nel terreno sono nascosti sensori ogni 20 metri