'Onorato dell'incarico', poi neoministro scherza con cronisti