Parigi (askanews) - Un appello alla fermezza verso Londra sui futuri negoziati. Dopo la cancelliera tedesca Angela Merkel, anche il presidente francese Francois Hollande ha replicato con durezza alle parole del governo britannico in merito alla Brexit.

"Il Regno Unito ha deciso per la Brexit, credo anche per una Brexit decisa, beh, bisognerà allora andare fino in fondo per soddisfare la volontà degli inglesi di uscire dall'Ue", ha

sottolineato il capo dello Stato francese. "Dobbiamo dimostrare fermezza, altrimenti "metteremo in discussione i principi stessi dell'Unione europea" e "ad altri Paesi verrà in mente di uscire dall'Unione europea per godere di presunti vantaggi e senza inconvenienti né regole".

"Sono profondamente convinto che le soluzioni alle sfide dell'Unione Europea non si troveranno nella chiusura delle frontiere nazionali e nella rinuncia a soluzioni collettive. Ma sarebbe illusorio pensare che l'idea europea possa ignorare la legittimità delle sovranità nazionali. E' su questa pretesa che si sono risvegliate le tentazioni populiste", ha concluso Hollande.