Dopo 10 anni un capo della diplomazia italiana torna a Teheran