La Paz (askanews) - Violenti scontri in Bolivia tra polizia ed operai durante le manifestazioni di protesta contro la politica di riforma del settore pubblico voluta dal presidente Evo Morales. La polizia ha usato gas lacrimogeni per sgomberare un viale di Cochabamba bloccata dagli operai.