Roma, (askanews) - Il 10 giugno il principe Filippo compie 95 anni. Fedele compagno della Regina Elisabetta II per quasi 70 anni, il principe consorte è noto in tutto il mondo per i suoi commenti taglienti e le sue inimitabili gaffes.

Lo humour di Filippo, che si è auto-definito un "vecchio stronzo scorbutico" gli ha fatto guadagnare più volte le prime pagine dei giornali, ma per i motivi sbagliati. Nel 2015 è stato ripreso mentre diceva a un fotografo: "sbrigati e fai questa fottuta foto", o a uno studente britannico che aveva fatto trekking in Papua Nuova Guinea nel 1998 disse "Sei riuscito a non farti mangiare?".

Ma fu quella volta durante una visita di Stato in Cina nel 1986, che Filippo la sparò grossa, avvertendo un gruppo di studenti britannici che se fossero rimasti ancora a lungo nel Paese "sarebbero loro venuti gli occhi a mandorla".

Il duca di Edimburgo, che per i 90 anni ha ricevuto in regalo dalla regina il titolo di Lord High Admiral della Royal Navy, è una presenza rassicurante al fianco di Elisabetta.

Nonostante l'aria riservata, sembra tuttavia che sia stato il marito di Elisabetta a tenere unita la famiglia reale durante i divorzi di tre dei suoi quattro figli. La principessa Diana si rivolgeva a lui chiamandolo "Carissimo Pa'", in alcune lettere nelle quali il suocero offriva parole di consolazione per le incomprensioni che emergevano durante il matrimonio con il principe Carlo.

Il principe, che ha sempre goduto di buona salute, dopo i 90 ha subito alcuni ricoveri tra il 2011 e il 2012 per un'infezione alla vescica e per l'impianto di uno stent coronarico.