Fenomeno inusuale, sarebbe dovuto a ondata di caldo