Svolta storica ma per la patente serve permesso del "garante maschio"

ARTICOLO DI APPROFONDIMENTO
Arabia, perché le donne al volante faranno bene all'economia (di Francesca Milano)
Cadono uno dopo l'altro i divieti in Arabia Saudita: alcuni mesi fa era stato abolito quello che proibiva alle donne di andare al cinema, oggi finisce il veto sulla guida: le donne non hanno più bisogno di farsi accompagnare da mariti o da autisti, né di prendere un taxi. Dalla mezzanotte di oggi possono infatti guidare l'auto, il camion o la moto. La svolta era stata annunciata lo scorso settembre nell'ambito del programma di riforme sociali ed economiche promosso dal principe ereditario Mohammed bin Salman per modernizzare il Regno, che è fra i Paesi islamici più conservatori e rigidi al mondo...continua a leggere »

FOTO / Primo giorno delle donne arabe al volante »